skip to Main Content

Hyundai : 50D-9 quando le prestazioni sono importanti.

Marzo 2018

Pienamente soddisfatti della loro scelta, dopo averlo visionato e provato, hanno atteso la consegna, oggi al lavoro a pieno ritmo, la scelta di Hyundai nelle applicazioni pesanti, viene pienamente confermata dalle prestazioni sul campo . Nella movimentazione della carta e cartone di riciclo le prestazioni sono importanti e Hyundai non teme rivali in quanto è superiore in tutto : Portata residua superiore ai concorrenti, fino a 3,7 t baricentro 900 mm in sicurezza, motore di potenza superiore 75Kw/102Ps, trasmissione a doppia velocità automatica, impianto idraulico maggiorato, sicurezza ai massimi livelli con indicatore di peso e telecamera posteriore e tanto altro . Venite a provare la differenza

Hyundai : un altro cliente pienamente soddisfatto dalle prestazioni

Febbraio 2018

E’ stato recentemente consegnato un carrello Hyundai 50B-9, full optional, da 50 q.li con baricentro a 700 mm, gemellato e cabinato con una pinza per presa pannelli di legno, presso l’industria di mobili GIESSEGI di Appiano (MC) . La prima impressione ed i primi giorni di utilizzo hanno registrato l’entusiasmo degli operatori per il nuovo carrello elevatore Hyundai entrato in servizio di noleggio a lungo termine, gli operatori sono rimasti sorpresi dalla sensazione di sicurezza e robustezza della macchina, dal confort generale di guida dovuto alla speciale gommatura morbida e dall’impressionante precisione di guida del sistema di trazione AC – ZAPI ( Italiano ) . La macchina permette la movimentazione di pannelli da 6000 x 2800 e del peso fino ai 3200 kg, grazie al posizionatore forche da 1800 mm e le forche speciali lunghe 1800 mm . Il carrello elevatore HYUNDAI 50B-9 è dotato del sistema di pesatura per il controllo del carico e per la sicurezza operatore, prevede il blocco delle operazioni in caso di fuori portata, le ruote sottosterzanti a 92° permettono alla macchina di ruotare di 360° sul posto grazie alla combinazione del sistema bimotore ( unico in questa classe fra i costruttori ), due motori di trazione anteriori , che permettono la massima manovrabilità in ambienti ristretti e la massima potenza .

Hyundai Construction : Dealer meeting europeo per le divisioni movimento terra e carrelli elevatori (logistica) presso la nuova sede centrale europea di Tessenderlo in Belgio

Gennaio 2018

Hyundai Construction Equipment Europe è un leader ampiamente riconosciuto nel mercato europeo delle macchine da cantiere. Grazie a un’automazione di fabbrica altamente avanzata, al sistema di ispezione di controllo qualità a tolleranza zero e all’ingegneria innovativa, offriamo un’ampia gamma di macchine da cantiere per soddisfare le esigenze dei nostri clienti. Produciamo oltre 100 modelli di macchine pesanti tra cui escavatori idraulici, pale gommate, carrelli sollevatori industriali . HCEE commercializza i propri prodotti tramite una rete qualificata di oltre 140 concessionari in più di 30 Paesi. Per maggiori informazioni, visitare il sito https://www.hyundai.eu

Hyundai Construction Equipment Europe inaugura ufficialmente la nuova sede centrale europea di Tessenderlo in Belgio

6 Ottobre 2017

Il nuovo complesso comprende un edificio per uffici di tre piani di 5.400 metri quadri, un magazzino per i componenti di 13.000 metri quadri, un centro di formazione Hyundai, una sala eventi e uno showroom. I lavori di costruzione rappresentano un investimento pari a 30 milioni di euro.
Sul nuovo sito avente una superficie di 81.000 metri quadri la capacità di stoccare i componenti delle macchine verrà raddoppiata. I clienti verranno accolti nei nuovi locali e la rete di concessionari Hyundai potrà usufruire di una formazione tecnica e commerciale di prima qualità .

HYUNDAI fornisce altri 4 carrelli importanti alla SEA Invest – Francia a conferma della qualità dei mezzi pesanti .

Settembre 2017

Sea Invest conferma la fiducia ai prodotti Hyundai, dopo diversi anni di utilizzo di 7 macchine da 70 q.li in applicazione gravosa, aumenta e rinnova il suo parco macchine aggiungendo 3 modelli da 70 q.li serie 9 ed un carrello da 250 q.li, senza dubbi .

Conferma della qualita’ dei compressori MATTEI :
l’azienda Mignini e Petrini di Assisi (PG) rinnova il compressore d’aria per lo stabilimento .

Luglio 2017

Dopo oltre 40 anni di onorato servizio i compressori della Mattei, in funzione 24 ore al giorno presso lo stabilimento di Assisi della Mignini&Petrini, possono finalmente andare in pensione con oltre 130.000 ore di funzionamento senza sostituzione dei rotori pompanti . Senza dubbi la conferma della scelta del prodotto MATTEI da parte dei tecnici dll’azienda visti gli incredibili risultati nel tempo dell’economia di gestione dei prodotti MATTEI. Cosi’semplici che possono funzionare per 40 anni senza problemi, la scelta dell’ammodernamento dei modelli e’dovuta all’adozione di un compressore a velocitá variabile della nuova generazione che giá dopo i primi test e’stato in grado di risparmiare il 40-45% di energia nel funzionamento continuo H24 nelle prime settimane di esercizio .

Perugia : Primo corso formazione per i tecnici HYUNDAI

Maggio 2017

Si è tenuto a Perugia il primo corso della durata di 3 giorni per i tecnici riparatori dei carrelli Hyundai. Circa 30 persone hanno seguito il corso nei 3 giorni, in ogni giornata sono state presentate le diverse famiglie dei carrelli, elettrici, diesel e macchine da magazzino. I partecipanti, provenienti dalle diverse zone d’Italia, tecnici esperti dei concessionari, hanno apprezzato la praticità e semplicità dei carrelli e delle spiegazioni in italiano date dal tecnico Hyundai venuto dal Belgio . La semplicità costruttiva, l’assenza di componenti speciali, il già conosciuto impianto elettronico ZAPI, hanno permesso di dare un quadro completo delle macchine e di come affrontare eventuali fermi.

Visita presso il magazzino HYUNDAI per l’Europa

Aprile 2017

“Mai visti tanti carrelli tutti insieme!” questa l’esclamazione ed il motto della visita presso il magazzino europeo macchine nuove della HYUNDAI nei pressi del porto di Anversa. Numeri impressionanti delle macchine movimentate tramite container dal porto al magazzino. Le foto non rendono conto del numero dei mezzi movimento terra e dei carrelli che vengono gestiti e stoccati dai 15 q.li ai 250 q.li di portata in pronta consegna con gli allestimenti più comuni .

HYUNDAI presenta il nuovo carrello retrattile

Marzo 2017

Prime immagini e dettagli del nuovo carrello retrattile HYUNDAI della serie BRJ -9 . Successore della precedente serie, con cui accomuna l’affidabilità, costruito in Corea del Sud in 4 versioni della portata di 14 – 16 – 20 e 25 q.li con montanti di sollevamento fino a 12 mt di altezza. Robusto, semplice, azionato da impianto italiano ZAPI, display interattivo con funzione di computer di bordo. Obiettivo : riduzione del costo della movimentazione dei 7 anni di esercizio : Garantito da Hyundai .

HYUNDAI fornisce 4 carrelli da 50 q.li al porto di Humber – Inghilterra alla Global Shipping Service

Gennaio 2017

HYUNDAI fornisce 4 carrelli da 50 q.li al porto di Humber – Inghilterra alla Global Shipping Service.

Message Us on WhatsApp
Back To Top